Documentazione ed adempimenti

L’anagrafe di tutte le proprietà immobiliari è tenuta in Italia dall’Agenzia del Territorio, ente del Ministero delle Finanze che comprende al suo interno gli uffici del Catasto e la Conservatoria dei Registri Immobiliari.
Il catasto, suddiviso in catasto terreni e catasto fabbricati, è l’inventario di tutti i beni immobili esistenti sul territorio nazionale e del relativo valore fiscale (rendita catastale, reddito dominicale e reddito agrario) associato a ciascuno di essi.
La documentazione prodotta dal catasto, strumentale alla compravendita immobiliare, consiste in:

  1. Estratto di mappa
  2. Planimetria catastale dell’immobile;
  3. Visura catastale (per soggetto o per particella e subalterno).

Prima del trasferimento dell’immobile, è inoltre necessario verificare l’effettiva proprietà dello stesso da parte del promesso venditore e la presenza di eventuali oneri e iscrizioni (ipoteche, servitù attive e passive) sul bene oggetto della compravendita. Queste informazioni sono ricavabili dall’ atto di provenienza dell’immobile (precedente compravendita, donazione o successione), che va presentato al notaio rogante, e da una visura presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari.
Poiché gli atti di vendita di immobili abusivi sono nulli, sarà compito del venditore presentare al pubblico ufficiale (il notaio) la documentazione comprovante l’effettiva regolarità urbanistica dell’immobile e in particolare:

  1. Copia del permesso di costruire rilasciato dal comune (concessione edilizia) o del condono in sanatoria;
  2. Certificato di agibilità, rilasciato dal comune;
  3. Certificato di destinazione urbanistica, rilasciato dal comune, nel caso l’oggetto di compravendita sia un terreno;
  4. Certificato di conformità degli impianti.
  5. Attestato di prestazione energetica.

Entro 48 ore dalla consegna dell’immobile alla parte acquirente, vi è l’obbligo di comunicare all’autorità giudiziaria l’avvenuta cessione di fabbricato, indicando tutte le generalità della persona entrante.
L’agente immobiliare si preoccuperà di assistere la parti, fino all’atto notarile di compravendita, nella verifica della conformità edilizia e urbanistica dell’immobile, ispirandosi ai principi di correttezza e professionalità.



 
 

Torna a inizio pagina | Home

Copyright©2013 Via dei Colli Immobiliare

Langue française Sito in francese