Natura ed escursioni

L’Umbria offre un gran numero di itinerari naturalistici, da percorrere a piedi, in bici o a cavallo, con panorami molto diversificati e ugualmente bellissimi.
Vi sono in Umbria vari parchi naturali ed oasi naturalistiche. Segnaliamo in particolare i seguenti, entrambi ubicati in territori montuosi e spesso tralasciati dai turisti con poco tempo.

  • Parco del Monte Cucco: si snoda tra i territori di Gubbio, Gualdo Tadino e Sigillo ed è rinomato per chi ama il trekking, la mountain bike, il parapendio, la speleologia e lo sci da fondo
  • Parco Nazionali dei Monti Sibillini: abbraccia le province di Perugia, Macerata, Fermo ed Ascoli Piceno, al confine tra Umbria e Marche. Spettacolari i paesaggi del Piano grande di Castelluccio di Norcia, con il Monte Vettore (2476 m) sullo sfondo. Abbonda la fauna selvatica, compresi il lupo, l’aquila reale ed il falco. Si possono praticare il trekking, passeggiate a cavallo, mountain bike, sci da fondo, sci da discesa, rafting, arrampicata, canyoning. La città di Norcia, patria di s. Benedetto, merita senz’altro una visita.

Molte sono le possibilità di trekking tra le colline e i monti umbri. Segnaliamo in particolare, oltre ai già citati Monti Sibillini e Monte Cucco:

 

Torna a inizio pagina | Home

Copyright©2013 Via dei Colli Immobiliare

Langue française Sito in francese